Vai al contenuto pricipale

Requisiti di ammissione al corso di laurea

Il Corso di Laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia è ad accesso programmato, ai sensi della legge 264/1999 e prevede un esame di ammissione che consiste in una prova con test a scelta multipla.
Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
L'iscrizione è subordinata al superamento con esito positivo della prova di ammissione regolamentata a livello nazionale, finalizzata alla verifica dell'adeguatezza della preparazione iniziale; le modalità e la data dell'esame di ammissione vengono definite annualmente dal MIUR.
Per poter frequentare è inoltre richiesto il possesso di un'adeguata preparazione nei campi della fisica e della biologia; agli studenti ammessi al Corso ma con un livello inferiore alla votazione minima prefissata nelle discipline di fisica e di biologia saranno assegnati obblighi formativi aggiuntivi (OFA) con modalità specificate nel Regolamento didattico del CdS.
Il numero di studenti ammessi è stabilito in base alla programmazione nazionale (art.1 Legge 264/1999).

Per l'a.a. 2018/2019 si ipotizza un numero di studenti ammessi pari a 14 posti totali, così suddivisi:
10 residenziali, 2 per il Contingente riservato agli studenti extracomunitari residenti all'estero e 2 per il Contingente "Marco Polo".

Tutte le informazioni ed indicazioni relative all'iscrizione al test di ammissione potranno essere visionate sul sito dell'Università degli Studi di Torino (indicativamente dalla seconda settimana di luglio alla terza settimana di agosto). 

Calendario e modalità svolgimento prove di ammissione (link al sito della Scuola di Medicina)

Domande edizioni passate test di ammissione (link al sito della Scuola di Medicina)

Orient@mente 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:29
Location: https://neurofisiopatologia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!